Seleziona una pagina

Lo scorso giovedì 5 ottobre si è svolto il Convegno ‘Sicurezza del Lavoratore Isolato. Soluzioni Innovative’, organizzato da CIDA e dall’Associazione Culturale ‘Nel Futuro’.

La sala Viscontea della sede ALDAI-Federmanager di Milano ha fatto da cornice all’evento ed è stata completamente riempita dal davvero numeroso pubblico.

Oggi il tema sta diventando sempre più d’attualità fra le imprese italiane ma le occasioni e la letteratura in materia sono ancora carenti. Anche per questo motivo, il Convegno ha suscitato grande interesse per la platea che ha seguito con grande attenzione le relazioni dei vari oratori.

La sicurezza dei lavoratori isolati è stata in primis introdotta nel suo significato generico e nelle caratteristiche del lavoro in isolamento dal dott. Calderini di ATS Insubria. E’ seguito poi l’intervento sulle normative e legislazioni sia italiane che estere dell’Ing. Reale. Il dott. Principe ha spiegato il ruolo di INAIL nella prevenzione dei rischi e gli interventi a supporto della sicurezza dei lavoratori con alcuni studi particolari condotti dall’Istituto. Molto seguita anche la relazione del dott. Brambilla che ha presentato l’attività di AREU e del numero unico per le emergenze 112.
Infine l’Ing. Calamoneri e il dott. Cerizza hanno presentato da un lato le soluzioni tecniche presenti oggi sul mercato per la sicurezza dei lavoratori, dall’altro come
Pontiradio grazie alla sua storia ed expertise è riuscita a implementare un sistema di protezione dei lavoratori che operano in isolamento o in siti remoti.

E’ stato infatti presentato al pubblico, per la prima volta, il nuovo servizio denominato Angelo Custode. L’ultima soluzione di casa Pontiradio è un servizio completo erogato in outsourcing, che consente anche alle piccole-medie imprese con lavoratori isolati di dotarsi di un sistema di tutela attraverso una Centrale Operativa specializzata ed una piattaforma tecnologica avanzata.

Per maggiori informazioni su Angelo Custode: http://pontiradiopr.it/it/so/155/angelo-custode.html